Hockey Sarzana | TORNEO CITTA’ DI CORREGGIO SARZANA BATTE MODENA E APPRODA ALLA FINALE.
18891
single,single-post,postid-18891,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

TORNEO CITTA’ DI CORREGGIO SARZANA BATTE MODENA E APPRODA ALLA FINALE.

Borsi-Chicco

TORNEO CITTA’ DI CORREGGIO SARZANA BATTE MODENA E APPRODA ALLA FINALE.

Il Credit Agricolè Hockey Sarzana batte l’Amatori Modena al Dorando Petri di Correggio con il punteggio di 4 a 1; i rossoneri di Alessandro Bertolucci, fermati sul pareggio alla fine del primo tempo dalla formazione giallo-blu emiliana una delle formazioni favorite alla vittoria nel campionato cadetto, sono riusciti a prendere il largo e a domare la  formazione di Massimo Baraldi nella seconda parte della gara. Grandi protagonisti Chicco Rossi e Jeronimo Garcia entrambi a segno, il primo con una doppietta, che oltre alle reti hanno prodotto giocate di ottima fattura. Oggi, domenica 22 alle ore 18,00 finalissima contro il Correggio che nell’altra semifinale ha battuto il Roller Hockey Monza con il punteggio di 7 a 1.  (nella foto Chicco Rossi  autore di una doppietta con il capitano Davide Borsi).


CREDIT AGRICOLE HOCKEY SARZANA – AMATORI MODENA 5 – 2 (3-0)

 CREDIT AGRICOLE HOCKEY SARZANA: Corona (Bianchi), Rispogliati, Moyano, Borsi, Perroni, Fantozzi (1), Rossi (2), Garcia (1), Ipinazar. Allenatore Alessandro Bertolucci

 AMATORI MODENA: Errico (Moncalieri), Capalbo, De Tommaso, Alex Gallo, Simone Gallo, Jofrè, Ligabue, Manai (1), Montivero.  Allenatore Massimo Baraldi.

Arbitri: Sig. Luca Molli di Viareggio (LU) – Sig. Andrea Davoli di Correggio (RE)

Il Credit Agricolè Hockey Sarzana batte l’Amatori Modena al Dorando Petri di Correggio con il punteggio di 4 a 1; i rossoneri di Alessandro Bertolucci, fermati sul pareggio alla fine del primo tempo dalla formazione giallo-blu emiliana una delle formazioni favorite alla vittoria nel campionato cadetto, sono riusciti a prendere il largo e a domare la  formazione di Massimo Baraldi nella seconda parte della gara. Grandi protagonisti Chicco Rossi e Jeronimo Garcia entrambi a segno, il primo con una doppietta, che oltre alle reti hanno prodotto giocate di ottima fattura. La prima parte di gara  per la squadra di Alessandro Bertolucci non era certo terminata sotto i  migliori auspici con i rossoneri fermati sul pari con il punteggio di 1 a 1 e con gli Emiliani che avevano avuto più volte la possibilità di portarsi in vantaggio. Nella seconda parte di gara, però  la squadra sarzanese,  presa per mano da un ispiratissimo Chicco Rossi e dalla vena di Jeronimo Garcia, si è messa  nella condizione di prendere il largo nonostante la serata di vena del portiere emiliano Fabio Errico, sorretto da una formazione ben attrezzata come quella modenese. La squadra del presidente Malagoli infatti schiera un ottima formazione che è un misto tra giocatori esperti e dal passato hockeystico illustre, su tutti l’argentino Martin Montivero e Capalbo  bandiera dell’ hockey modenese e giovani molto interessanti su cui spicca il portiere Fabio Errico classe 97 con alle spalle campionati di serie A1 a Correggio e Scandiano e i fratelli Alex e Simone Gallo. Per venire  alla cronaca gli emiliani  hanno un ottimo impatto con la gara, e all’ 1’,40” passano in vantaggio con Manai che devia sottoporta una conclusione di Montivero. Cartellino blu a Manai al 4’,50” per proteste e allo scadere della superiorità numerica rossonera, Rossi trova la rete del pareggio. Al 14’, 10” cartellino blu a Moyano, va al tiro libero Montivero che non trova la porta. Al 22’, 05” cartellino blu a Errico per un fallo in area su Moyano. Entra il giovane Moncalieri che si esalta sul tiro di Fantozzi e poi è bravo a tenere la porta inviolata sino al suono della sirena del primo tempo che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1 a 1. Nel secondo tempo, Credit Agricolè è un’altra squadra rispetto a quella del primo tempo, al 29’,45”  i rossoneri si portano in vantaggio con una botta da fuori di Jeronimo Garcia, al 31’,50” terza rete dei Sarzanesi con Chicco Rossi. Cartellino blu a Montivero al 35’,30” per fallo su Ipinazar, si incarica della  battuta Moyano che colpisce il palo. Un minuto più tardi è lo stesso Moyano a finire sotto le forche caudine dell’arbitro Luca Molli e finire in panca puniti si incarica. Sul tiro di prima susseguente Corona para la conclusione di Alex Gallo. Ancora un cartellino blu questa volta al capitano della formazione modenese Capalbo. Si incarica della trasformazione del tiro di prima Ipinazar ma Errico respinge. A quattro minuti dal termine il Modena può rientrare in partita, l’arbitro Molli concede un tiro di rigore alla formazione di Massimo Baraldi ma Montivero incaricato della trasformazione si fa stregare da Corona. Il “bomber” modenese un minuto dopo aggancia Fantozzi e finisce in panca puniti, ma il tiro libero battuto da Garcia scheggia la traversa. A pochi secondi dal suono della sirena finale  la rete di Fantozzi  fissa il punteggio sul 4 a 1 a favore di Carispezia . Oggi, domenica 22 alle ore 18,00 finalissima contro il Correggio che nell’altra semifinale ha battuto il Roller Hockey Monza con il punteggio di 7 a 1.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.